Il 21 aprile si festeggia il 2768esimo Natale di Roma

Tanti auguri alla capitale e i suoi cittadini festeggiano con iniziative tutte dedicate alla città più bella del mondo

Il 21 aprile del 753 a.C. nasceva Roma, nasceva già segnata dal fratricidio, abitata da fuggiaschi, ladri e assassini, popolata da donne rapite dalle loro case e da figli nati bastardi.

Il Natale di RomaChe città poteva nascere da questi presupposti? Una città di contraddizioni, in guerra continua con il mondo ma soprattutto con se stessa, amata e odiata visceralmente da coloro che la abitano e sognata da tutti coloro che conoscono il suo mito e la sua storia.

Quindi tanti auguri Roma, 2768 anni di storia e sei bella come se non più del primo giorno. Per festeggiare il Natale di Roma quest’anno i Fori Imperiali saranno illuminati e completamente pedonali martedì 21 aprile, in occasione delle cerimonie e commemorazioni previste. La pedonalizzazzione dell’area durerà per tutto il giorno dalle ore 9 fino alle ore 1 del 22 aprile.

Il Campidoglio ha deciso questo per permettere a romani e turisti di partecipare numerosi agli spettacoli ed eventi in programma. Nella stesa serata sarà inaugurata l’illuminazione in notturna firmata dal premio Oscar Vittorio Storaro e dall’architetto Francesca Storaro. L’accensione, che andrà avanti anche successivamente, prenderà il via in serata dal Foro di Nerva, per poi arrivare al Foro di Augusto e al Foro di Traiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*