Il divertimento e internet in Italia

Il nostro Paese ha mostrato un certo ritardo nell’apprezzamento e nell’utilizzo della rete. Anche solo 10 anni fa i numeri erano poco rassicuranti: solo circa il 50% della popolazione aveva accesso alla rete. In questi 10 anni però le cose sono ampiamente cambiate e oggi sono tantissimi coloro che preferiscono utilizzare internet per varie attività quotidiane, tra cui anche il divertimento e l’intrattenimento.

Oggi quasi il 90% degli italiani si connette quotidianamente alla rete, spesso per puro e semplice divertimento.

Quanti italiani sono connessi

I numeri delle ultime ricerche parlano chiaro, nel 2019 54,8 italiani erano in possesso di una connessione alla rete. Si tratta di circa il 90% della popolazione totale; se si considerano però le differenti fasce di età le cose cambiano. Gli anziani, con età superiore ai 75 anni, sono infatti un numero ridotto; se invece ci concentriamo su coloro che hanno meno di 25 anni, allora raggiungiamo senza problemi quel 99% toccato anche da altre nazioni a livello europeo.

divertimento e internet in ItaliaOgnuno dei 54 e rotti milioni di italiani che usano internet, si connette per una media di 6 ore ogni giorno, solitamente utilizzando la rete mobile. Nel nostro Paese infatti praticamente ogni cittadino possiede un contratto mobile; più della metà di coloro che si connettono a internet lo fanno da telefonino.

Il divertimento viaggia online

Se circa il 90% della popolazione ha una connessione a internet, è vero anche che molti utilizzano la rete soprattutto al lavoro. Nel tempo trascorso connessi, al di fuori di quello lavorativo, le attività disponibili online sono molteplici. Gli italiani usano la rete per varie motivazioni, alcune di pura utilità. Sempre più nostri connazionali fanno la spesa online, guardano gli investimenti e le proprie finanze con l’home banking, prenotano le vacanze o un posto a teatro.

Nelle 6 ore quotidiane però una elevata percentuale è dedicata all’intrattenimento e al divertimento. Sono infatti disponibili moltissimi servizi che offrono qualsiasi tipo di divertimento ci si possa immaginare. Online sono disponibili i numeri erotici, così come piattaforme di gioco, canali televisivi, servizi di streaming e gli immancabili social media.

La predilezione per i social

L’italiano medio trascorre ogni giorno circa 2 ore sui social media. Si tratta di un tempo infinito, soprattutto se si considera che la media non rappresenta la realtà di ognuno; quindi ci sarà qualcuno che utilizza i media per molte ore e qualcuno che non li usa affatto. Il social che riscuote da sempre più successo in Italia è Facebook, che però sembra stia fermando la sua corsa.

I giovani, soprattutto, sembrano prediligere altri social, come ad esempio instagram o tiktok. Facebook rimane invece il social preferito da chi ha più di 56 anni. Nelle 2 ore quotidiane di utilizzo dei social sono comprese anche le piattaforme di messaggistica istantanea, che hanno da tempo soppiantato i classici SMS; oggi chi desidera inviare il classico messaggino a un conoscente, un parente o un amico, preferisce utilizzare una delle molteplici applicazioni disponibili in rete, ovviamente dal proprio smartphone.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*